Si.Re. Informatica S.r.l.

Riferimenti pagina
Navigazione
Testo


Area Riservata

Navigazione Navigazione

In evidenzaIn evidenza


TeleassistenzaUrgenzeSupporto
27/09/2017 - Una falla nel sistema SOGEI: Le Fatture Elettroniche sono finite on line

Una falla nel sistema telematico gestito dalla società pubblica Sogei per la trasmissione delle fatture elettroniche all’Agenzia delle Entrate, che ha permesso a chiunque avesse le credenziali per entrare, commercialisti o anche semplici contribuenti, e per non si sa quanto tempo, di consultare liberamente i dati fiscali degli altri cittadini.


Nella giungla burocratica italiana è stata vista come una innovazione importante e negli ultimi due anni il 30% delle imprese italiane l’ha introdotta: parliamo della fatturazione elettronica nei rapporti con la pubblica amministrazione, che ha raggiunto una percentuale di molto superiore alla media Ue.

C’era stato uno sviluppo positivo, visto che l’ultima classifica certifica i passi in avanti compiuti dall’Italia per colmare il divario con i Paesi più avanti nell’Ue sul fronte della digitalizzazione delle imprese. Adesso questo buco nel sistema, certificandone l’inaffidabilità, rischia di far nuovamente precipitare le cose.

Il sistema ora è stato momentaneamente bloccato, ma il presidente della Commissione di Vigilanza sull’Anagrafe Tributaria, Giacomo Portas, e il Garante della Privacy, Antonello Soro, vogliono capire «se si è trattato di un incidente imprevedibile o della mancata attuazione delle misure di protezione dei dati personali che sono necessarie e che erano state chieste». Anche il Consiglio nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro ha richiesto un immediato intervento risolutivo ed esplicativo mirato alla soluzione delle cause ostative alla regolare trasmissione dei dati.

In pratica con un semplice codice fiscale si potevano vedere e scaricare tutte le fatture telematiche trasmesse all’Agenzia delle Entrate.

La sospensione e la manutenzione (scoperta la vulnerabilità il canale di accesso ad Entratel via web è stato sospeso dall’Agenzia delle Entrate e sarà ripristinato entro oggi, assicurano) arrivano dopo le segnalazioni arrivate nei giorni scorsi da alcuni professionisti. Segnalazioni che hanno posto un problema di privacy nell’accesso ai dati. Da un lato, infatti, c’è chi ha notato che, una volta inserite le credenziali Entratel, si poteva accedere digitando il codice fiscale di un contribuente a tutti dati del suo spesometro, delle sue liquidazioni Iva. Qualche professionista aveva notato che inserendo per errore una cifra sbagliata del codice della ricevuta di invio si poteva comunque visualizzare il dettaglio dati altrui.

 

Fonte: LentePubblica.it




©2010 - Si.Re. Informatica S.r.l.
Sede Operativa: Via Gavi, n.° 26 - 15067 Novi Ligure (AL)Telefono U.C.: +39 0143 329507e-mail: info@sireinformatica.it
Sede Legale: Via S. Ambrogio, n.° 17 - 15060 Tassarolo (AL)Fax: +39 0143 314412PEC: info@pec.sireinformatica.it
Informazioni Amministrative AziendaDocumento per la tracciabilità L. 136/2010Ultimo Durc disponibile
 Richiesta al Comune CIG - CUP post ordine 

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru